L’azienda agricola biologica Silvia O. si trova a Massa D’Albe, comune di 1.566 abitanti della provincia dell’Aquila in Abruzzo.

Il paese si trova ai piedi del Monte Velino che è la cima più elevata della catena Velino-Sirente.
Il nome Velino deriva dall’antico dialetto marsicano: vel sta per distesa d’acqua, di cui si ha una ricca presenza nella zona, anche grazie alle formazioni di derivazione glaciale presenti nella zona. Infatti, l’acqua che utilizziamo per le nostre galline è quella che sgorga nella fonte principale del paese e che arriva direttamente dalla montagna.

Il comune comprende l’abitato di Massa e due frazioni: Alba Fucens, dove sono presenti importanti resti archeologici, e Forme, via di passaggio verso i campi da sci di Ovindoli.

Il nucleo centrale del comune odierno è il risultato della ricostruzione congiunta di due villaggi, una volta distinti, Massa e Corona, che il terremoto del1915 distrusse parzialmente. La mia famiglia è originaria di Corona, la parte alta del paese, e durante la seconda guerra mondiale fu costretta ad “ospitare” uno dei comandi delle SS naziste che presidiavano la linea di difesa tedesca dell’Italia Centrale. Per questo motivo Massa D’Albe fu luogo di una significativa attività partigiana e subì alcuni bombardamenti aerei, nei quali parte della mia famiglia fu coinvolta, soprattutto mia Nonna Giovannina Martorelli, ferita da una scheggia e sopravvissuta durante il bombardamento del 12 Maggio 1944, nel quale furono uccise 41 persone.